Seleziona una pagina

Rappresentano dolcetti antichi della Pasqua diffusi in tutto il meridione d’Italia, conosciuti con più nomi: anginetti, nginetti o ncinetti. Semplicissimi, il loro impasto è realizzato con il liquore all’anice. Ecco la ricetta dettagliata per realizzarli a casa.

Ingredienti per 4 persone

500 g di farina 00

4 uova grandi (250 g circa)

50 g di zucchero semolato

50 g di strutto

10 g di liquore di anice

limoni q.b.

100 g di zucchero fondente per la glassatura

Procedimento

Mettere la farina a fontana, versare le uova con lo strutto e prima di cominciare ad impastare aggiungere lo zucchero, l’anice ed il limone grattato.

Formare un impasto morbido e lasciar riposare. Stendere a mano, ottenere delle strisce di un diametro di 3/4 cm.

Tagliare e formare i tarallini, infornare a 180/200° C per 15/20 minuti. Una volta freddati glassare e lasciar asciugare.

Apri la chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?